A Roma la 68^ Settimana Liturgica Nazionale

Il manifesto della 68^ Settimana Liturgica Nazionale
Foto: CAL
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il Centro di Azione Liturgica compie 70 anni  e si prepara alla 68^ Settimana Liturgica Nazionale che avrà luogo a Roma dal 21 al 24 prossimi, l’evento culminerà nel giorno conclusivo con l’udienza concessa da Papa Francesco.

Porteranno il proprio contributo durante i lavori Mons. Bruno Forte, Arcivescovo di Chieti-Vasto,  Mons. Claudio Maniago, Vescovo di Castellaneta e Presidente del Centro di Azione Liturgica, Mons. Luca Brandolini e Mons. Alceste Catella, Presidenti emeriti del Centro di Azione Liturgica e Mons. Nunzio Galantino, Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana.

Il Centro di Azione Liturgica ha visto la luce nell’ottobre 1947 presso l’Abbazia di San Giovanni, a Parma. Il CAL è stato il punto di coagulo e di promozione di tutti gli organismi e delle iniziative italiane per l’intero primo decennio postconciliare, fino a diventare Institutum Liturgicum della Conferenza Episcopale Italiana, prima della nascita dell’Ufficio Liturgico Nazionale. 

Giunta alla sua 68^ edizione, la Settimana Liturgica Nazionale vuole rinnovare l’impegno dei partecipanti al servizio della Chiesa conciliare e ribadire che la Liturgia è la «prima e per di più necessaria sorgente dalla quale i fedeli possano attingere uno spirito veramente cristiano» come ribadito nella Costituzione conciliare Sacrosanctum Concilium.