Filippine, è morto il Cardinale Vidal

Il Cardinale Vidal
Foto: Wikicommons pubblico dominio
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

E’ morto oggi nelle Filippine il Cardinale Ricardo Jamin Vidal, Arcivescovo emerito di Cebu. Aveva 86 anni.

Sacerdote dal 1956, è stato nominato Vescovo coadiutore di Malalos nel 1971 da Papa Paolo VI. Due anni dopo è diventato Arcivescovo di Lipa.

Nel 1981 Giovanni Paolo II lo sceglie quale Arcivescovo coadiutore di Cebu, succede per coadiutoria il 24 agosto 1982.

Nel concistoro del 1985 è creato Cardinale di Santa Romana Chiesa, e gli viene assegnato il titolo presbiterale dei Santi Pietro e Paolo in via Ostiense

Già presidente della Conferenza Episcopale Filippina, nel 2010 Papa Benedetto XVI accoglie la sua rinuncia per raggiunti limiti di età.

Appresa la notizia della morte del Cardinale Vidal Papa Francesco ha inviato a Monsignor Josè Palma, Arcivescovo di Cebu, un telegramma di cordoglio.

Il Papa ricorda il porporato come un pastore che ha lavorato costantemente alla “promozione del dialogo e della pace per tutti i popoli delle Filippine” affondando l’anima del porporato “all'amore infinito e alla misericordia del nostro Padre celeste”.