Il cordoglio del Papa per la morte della giornalista Daphne Caruana Galizia

Papa Francesco, Udienza Generale
Foto: Lucia Ballester, ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco fa recapitare un telegramma di cordoglio per la tragica morte della giornalista Daphne Caruana Galizia, avvenuta lunedì scorso a Malta. La blogger è stata uccisa da un autobomba. Il Pontefice prega per il suo riposo eterno e porge le sue condoglianze alla famiglia.

Nel telegramma - inviato a nome del Santo Padre, dal Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin all’Arcivescovo di Malta, Monsignor Charles J. Scicluna - il Papa è vicino al popolo maltese, più che mai in questo momento difficile.

La giornalista e blogger Daphne Caruana Galizia è stata uccisa a Bidnija, nell'isola di Malta, da una bomba che ha fatto saltare in aria la sua auto, una Peugeot 108, mentre lei era a bordo. È morta sul colpo. Quindici giorni fa aveva presentato denuncia alla polizia dopo aver ricevuto minacce di morte.