Il Papa: "Senza Gesù la Chiesa crolla"

Papa Francesco
Foto: L'Osservatore Romano - ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Gesù “è la pietra d’angolo, in questo edificio. Senza Gesù Cristo non c’è Chiesa. Perché non c’è fondamento. E se si costruisce una chiesa – pensiamo a una chiesa materiale – senza fondamento, cosa succede? Crolla. Crolla tutto. Se non c’è Gesù Cristo vivo nella Chiesa, crolla”. Lo ha ribadito stamane il Papa nella Messa quotidiana a Santa Marta, in occasione della Dedicazione della Basilica di San Giovanni in Laterano.

“Quanti cristiani oggi - si è domandato Francesco secondo quanto riporta la Radio Vaticana - sanno chi è Gesù Cristo, sanno chi è il Padre – perché pregano il Padre Nostro? Ma quando tu parli dello Spirito Santo… Ma lo Spirito Santo è la vita della Chiesa, è la tua vita, la mia vita … Noi siamo tempio dello Spirito Santo e dobbiamo custodire lo Spirito Santo, a tal punto che Paolo consiglia ai cristiani di non rattristare lo Spirito Santo, cioè di non avere una condotta contraria all’armonia che lo Spirito Santo fa dentro di noi e nella Chiesa. Lui è l’armonia, lui fa l’armonia di questo edificio”.

“Noi - ha concluso il Pontefice - siamo tutti peccatori: tutti. Tutti. Se qualcuno di voi non lo è, alzi la mano, perché sarebbe una bella curiosità. Tutti lo siamo. E per questo dobbiamo purificarci continuamente. E anche purificare la comunità: la comunità diocesana, la comunità cristiana, la comunità universale della Chiesa. Per farla crescere”.