Il Papa sposta la processione del Corpus Domini a Roma alla domenica

Il Papa durante la benedizione eucaristica
Foto: Aci Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Non ci sarà più il giovedì del Corpus Domini la processione del Papa da san Giovanni a Santa Maria Maggiore, ufficialmente per favorire la partecipazione dei fedeli, si farà do domenica e quest’anno in particolare sarà domenica 18 giugno secondo il calendario italiano.

La decisione del Papa è un tornare indietro rispetto a quanto scelto da Giovanni Paolo II che volle la processione nel giorno in cui in Vaticano e in quasi tutto il resto del mondo cattolico si celebra la solennità del Corpo di Cristo, Roma fosse coinvolta nella processione eucaristica.

Ma oggi le esigenze di traffico e il ritmo della città hanno indicato un’altra scelta. In Vaticano si celebra comunque la solennità il giovedì tanto che nei giardini Vaticani la comunità del Collegio Teutonico organizza una lunga processione che quest’ano sarà presieduta dal cardinale Koch di Berlino.

Le processioni del Corpus Domini si svolgono in modo festoso in molti paesi e sempre di domenica in Italia da quando,  con Paolo VI, furono cambiate le date delle festività dell’ Ascensione e del Corpus Domini e altro.

I prossimi appuntamenti liturgici del Papa quindi saranno Domenica 4  giugno Domenica di Pentecoste in Piazza San Pietro, alle 10.30  per la messa, domenica 18 giugno per la Solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo in Piazza San Giovanni in Laterano, alle 19 per la messa e la Processione a Santa Maria Maggiore e Benedizione Eucaristica E Giovedì 29 giugno nella Solennità dei Santi Pietro e Paolo Basilica Vaticana alle 9.30 con la messa e la benedizione dei Palli per i nuovi Arcivescovi Metropoliti.