"La Zampogna" : il Festival di Musica e Cultura Tradizionale da non perdere

Locandina
Foto: ufficio stampa
Previous Next
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

L’appuntamento è il 14 e il 15 gennaio a Maranola di Formia (Lt) con uno dei festival più importanti in Italia nel panorama della musica popolare e della world music: "La Zampogna – Festival di Musica e Cultura Tradizionale".

Giunto alla XXIV edizione,, il Festival coinvolgerà un gran numero di studiosi, musicisti, liutai e un appassionato pubblico, confermando quanto sia forte ed in costante aumento l’attenzione verso questo fondamentale strumento della tradizione popolare italiana.

Molti sono gli artisti presenti nel programma di concerti e di seminari e tanti i suonatori tradizionali e giovani interpreti di zampogna e ciaramella provenienti da tante regioni italiane e dall’estero che affolleranno le strade del centro storico del paese. Il Festival è
anche un’occasione unica per avere un contatto diretto con alcuni tra i liutai più importanti della penisola, attivi come costruttori di zampogne, pive, ciaramelle, bombarde, tamburelli e altri strumenti tradizionali. La mostra-mercato di liuteria tradizionale di Maranola è considerata infatti tra gli appuntamenti più rilevanti del settore e una tappa obbligata per chi intende acquistare strumenti musicali, oggettistica tradizionale, attrezzi di uso pastorale legati al mondo della zampogna e degli zampognari.

Un’eccezionale orchestra di campanacci accompagnerà alcune fasi cruciali della manifestazione e queste tematiche saranno parte centrale dei Seminari di Studi e della Mostra di Strumenti.

E molti i musicisti ospiti invitati a formare il programma dei concerti con zampogne, pive e ciaramelle che arriveranno da tante regioni italiane e dall’estero per ricreare quel volano di energia e cultura popolare che da sempre caratterizza l’evento maranolese.

Tutto questo e molto altro al Festival “La Zampogna”: un evento assolutamente da non perdere.