Papa Francesco: "Dio come la mamma non si scorda di noi e ci ama"

Papa Francesco
Foto: Vatican Media - ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

L'amore di Dio è "come quello della mamma. Dio non si scorda di noi. Mai. Non può, è fedele alla Sua alleanza. Questo ci dà sicurezza. Di noi possiamo dire: la mia vita è tanto brutta… Sono in questa difficoltà, sono un peccatore, una peccatrice: Lui non si dimentica di te, perché ha questo amore viscerale, ed è padre e madre". Lo ha detto Papa Francesco stamane, nell'omelia della Messa celebrata a Santa Marta.

Dio è fedele - ha aggiunto il Pontefice secondo quanto diffuso da Vatican News - e "non può rinnegare se stesso, non può rinnegare noi, non può rinnegare il suo amore, non può rinnegare il suo popolo, non può rinnegare perché ci ama. Questa è la fedeltà di Dio. Quando noi ci accostiamo al Sacramento della Penitenza non pensiamo che andiamo alla tintoria a togliere le sporcizie. No. Andiamo a ricevere l’abbraccio di amore di questo Dio fedele, che ci aspetta sempre. Sempre".

Dio - ha concluso il Papa - "è fedele, mi conosce e mi ama. Mai mi lascerà solo. Mi porta per mano. Cosa posso volere? Cosa di più? Cosa devo fare? Esulta in speranza. Esulta nella speranza, perché il Signore ti ama come padre e come madre".