Papa Francesco, nuovi membri per la Congregazione della Cause dei Santi

Una veduta della Basilica di San Pietro
Foto: Archivio ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Quattro nuovi membri alla Congregazione delle Cause dei Santi. Papa Francesco ha rimpolpato i ranghi del dicastero che si occupa delle canonizzazioni.

Entra tra i membri della Congregazione il Cardinale Giuseppe Versaldi, prefetto della Congregazione per l’Educazione Cattolica, che presumibilmente prende il posto del Cardinale Monteiro de Castro, che ha compiuto 80 anni lo scorso 29 marzo.

I tre vescovi che entrano a fare parte della Congregazione sono: Romano Rossi, di Civita Castellana, Orazio Francesco Piazza, vescovo di Sessa Aurunca, e Daniele Libanori, gesuita, ausiliare della diocesi di Roma.

Le Congregazioni della Curia Romana sono composte da cardinali, arcivescovi e vescovi. I membri vengono nominati dal Papa per un quinquennio, e sono tenuti a presentare le dimissioni al raggiungimento del 75esimo anno di età.