Rogate Ergo, 80 anni con i giovani per le vocazioni

La copertina del numero di Gennaio 2018 di Rogate Ergo
Foto: Editrice Rogate
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“Ottanta anni fa, nel gennaio 1938, fu pubblicato a Trani il primo numero della rivista Rogate ergo. Il lungo scaffale, che nelle nostre biblioteche raccoglie le copie rilegate, testimonia 80 anni di pagine, ma soprattutto di vita, di servizio e di storia”.

Così Padre Vito Magno direttore della rivista di animazione e pastorale vocazionale saluta i lettori. 80 anni di vita della Chiesa in Italia e 80anni di storia della pastorale.

Nel primo numero del mensile del gennaio 2018 c’è la storia della rivista, dalla prima stampa monocolore, a quella a tre colori per i grandi eventi come la elezione di Papa Pacelli, all’affanno nel trovare la carta durante il periodo bellico. E poi il post Concilio, periodo critico ed esaltante.

L’ editoriale del primo numero, ricorda Padre Vito Magno, si apriva con le parole: Nel nome di Gesù. Ecco questa è stata la linea editoriale di chi cercava operai per la messe.

La pastorale vocazionale ha iniziato a compiere i suoi primi passi intorno agli anni ’30 del secolo scorso, e uno dei grandi profeti fu Padre Annibale di Francia fondatore dei Rogazionisti del Cuore di Gesù. Fu lui a propagare quella abitudine che oggi si ci sempre normale di pregare per le vocazioni. Tre le fasi storiche dello sviluppo di questo tipo di pastorale. dagli anni 30 agli anni 50 quando Pio XII pubblicò la enciclica “ Menti nostrae”, un secondo periodo va dagli anni 50 al Concilio Vaticano II e infine il post Concilio fino alla attuale stagione.

Nel 1964 Paolo VI ha istituito la Giornata Mondiale di preghiera per le vocazioni anche come risposta alla crisi delle vocazioni nel post Concilio, e fu quello il momento in cui il primato della preghiera si fece sentire.

Negli anni’70 arrivò la editrice Rogate  con diversi titoli e sussidi che ampliavano l’orizzonte della rivista.

Quella realtà nata dalla volontà di Padre Annibale di Francia alla vigilia della II Guerra Mondiale era cresciuta con informazioni e saggi, interviste e riflessioni. E questi 80 anni cadano in un anno speciale per chi si occupa di giovani. il 2018 è l’anno del Sinodo dei Giovani e ovviamente Rogate Ergo sarà centrale nella informazione e formazione sinodale.

Il numero degli 80 anni ospita una lunga intervista al Segretario Generale del Sinodo il cardinale Baldisseri e una serie di articoli di preparazione per l’assise di ottobre e la seconda parte di una riflessione sul documento preparatorio del Sinodo.

Tanti auguri allora a Rogate Ergo da parte di ACI Stampa e mia personale, che ho avuto la gioia di offrire anche il mio piccolo contributo a questi 80 anni di storia.