Venezia, tutto pronto per la Festa del Redentore

Il Patriarca di Venezia, Mons. Francesco Moraglia
Foto: Patriarcato di Venezia
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Venezia si prepara alla Festa del Redentore. Le celebrazioni si svolgeranno sabato  18, quando alle 19 sarò aperto il ponte votivo che attraversa il Canale della Giudecca,  e domenica 19 luglio con la Messa solenne presieduta dal Patriarca Francesco Moraglia. Lo comunica il Patriarcato di Venezia.

Al termine della Messa si svolgerà la processione eucaristica a cui seguirà la benedizione alla Città.

La Festa del Redentore risale al lontano 1577, al termine della peste di Venezia. Il Doge decise di erigere una Chiesa dedicata al Redentore per chiedere la fine della pestilenza. Il 13 luglio 1577 la pestilenza fu dichiarata definitivamente debellata e si decise di festeggiare la liberazione dalla peste la terza domenica del mese di luglio, con una celebrazione religiosa e una festa popolare.