30 anni fa la morte del Cardinale irlandese Ó Fiaich

Fu Arcivescovo di Armagh dal 1977 al 1990

Il Cardinale Tomas O Fiaich
Foto: Arcidiocesi di Armagh
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

L'8 maggio di 30 anni fa moriva a Tolosa il Cardinale irlandese Tomás Séamus Ó Fiaich, Arcivescovo di Armagh e Primate di tutta l'Irlanda.

Nato il 3 novembre 1923 a Cullyhanna, nell'Irlanda del Nord, venne ordinato presbitero nel luglio 1948. Successivamente perfezionò i suoi studi in storia presso l'Università Cattolica di Lovanio , in Belgio.

In Irlanda insegnò la Pontificia Università del St. Patrick's College di Maynooth, Seminario Nazionale d'Irlanda. Dal 1959 al 1974 è stato professore di Storia dell'Irlanda moderna. Fu vicepresidente de College dal 1970 al 1974 e Presidente fino al 1977.

Papa Paolo VI lo ha eletto Arcivescovo di Armagh e Primate di tutta l'Irlanda il 18 agosto 1977. Due anni dopo Giovanni Paolo II - nel suo primo concistoro - lo ha creato Cardinale di Santa Romana Chiesa, del titolo di San Patrizio.

Accolse Giovanni Paolo II nella sua prima visita in Irlanda nell'autunno 1979.

Il Cardinale Ó Fiaich fu colto da un attacco cardiaco la sera dell'8 maggio 1990 a Lourdes, nel corso del pellegrinaggio annuale dell'Arcidiocesi di Armagh. Trasportato d'urgenza all'ospedale di Tolosa, morì in terra francese all'età di 66 anni.

Ti potrebbe interessare