5 anni fa moriva il cardinale americano William W. Baum

Insieme al Cardinale Joseph Ratzinger fu il solo porporato a partecipare ai conclavi del 1978 e del 2005.

Il Cardinale William W. Baum
Foto: pubblico dominio
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il 23 luglio 2015 moriva a Washington il Cardinale americano William Wakefield Baum. Aveva 89 anni.

Nato a Dallas, in Texas, il 21 novembre 1926 .Nel 1940 entrò in seminario per poi studiare teologia a St. Louis. Nel 1951 fu ordinato presbitero a Kansas City.

Dal 1956 studiò a Roma presso il Pontificio istituto internazionale Angelicum dove ottene il dottorato in teologia. Rientrato a Kansas City, lavorò presso il tribunale diocesano e come parroco.

Dal 1962 al 1965 fu perito al Concilio Vaticano II.

Nel 1970 Papa Paolo VI lo elesse vescovo di Springfield-Cape Girardeau.

Tre anni dopo lo stesso Paolo II lo nominò Arcivescovo di Washington. Nel 1976 venne creato cardinale di Santa Romana Chiesa, del titolo di Santa Croce in Via Flaminia.

Nel 1980 Giovanni Paolo II lo chiamò a Roma quale Prefetto della Congregazione per l'Educazione Cattolica.

Dieci anni dopo lo stesso Giovanni Paolo II lo nominò Penitenziere Maggiore. Rinunciò all'incarico nel 2001 per raggiunti limiti di età.

Insieme al Cardinale Joseph Ratzinger fu il solo porporato a partecipare ai conclavi del 1978 e del 2005.

Morì a Washington il 23 luglio 2015.

Nel telegramma di cordoglio Papa Francesco ne ricordò "con gratitudine" gli anni di episcopato e di servizio alla Santa Sede.

Ti potrebbe interessare