75 anni fa la morte del Cardinale Adolf Bertram

Fu Arcivescovo di Breslavia, l'odierna Wroclaw in Polonia

Il Cardinale Adolf Bertram
Foto: Bundesarchiv / Wikicommons
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il 6 luglio 1945 - 75 anni fa - moriva il Cardinale tedesco Adolf Bertram, Arcivescovo di Breslavia - odierna Wroclaw, in Polonia.

Nato a Hildesheim il 14 marzo 1859, studiò a Monaco, Innsbruck  Wurzburg per poi raggiungere Roma dove si iscrisse alla Pontificia Università Gregoriana. Nel 1881 venne ordinato presbitero.

Nel giugno 1906 Papa Pio X lo nominò Vescovo di Hildesheim.

Nel settembre 1914 venne promosso Vescovo di Breslavia.

Papa Benedetto XV lo creò Cardinale di Santa Romana Chiesa nel concistoro del 1916 riservandosene il nome in pectore. Fu pubblicato nel 1919, al termine della Prima Guerra Mondiale, del titolo di Sant’Agnese fuori le Mura.

Negli anni ’20, durante il plebiscito dell’Alta Slesia, fu spesso etichettato come vescovo anti-polacco.

Nel 1930 Pio XI fece diventare Breslavia Arcidiocesi e il Cardinale ne divenne consegutemente Arcivescovo.

Più volte si scagliò contro il neopaganesimo incarnato dal regime nazista.

Morì il 6 luglio 1945, all’età di 86 anni, nella sua residenza estiva di Javorník, nell’attuale Repubblica Ceca. 

Ti potrebbe interessare