A Bergamo un ciclo di incontri su “La cura dell’umano al tempo del Covid”

Dal 2 al 16 ottobre la Scuola di Teologia del seminario vescovile di Bergamo, in collaborazione con la Fondazione Bernareggi organizza il ciclo di incontri “Invito alla Teologia – La cura dell’umano al tempo del Covid”.

Seminario
Foto: seminariobergamo.it
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il Covid-19 ha davvero messo in ginocchio il territorio bergamasco, procurando ferite dolorose che non cessano di interrogare anche la comunità cristiana. Per questo motivo, dal 2 al 16 ottobre la Scuola di Teologia del seminario vescovile di Bergamo, in collaborazione con la Fondazione Bernareggi organizza il ciclo di incontri “Invito alla Teologia – La cura dell’umano al tempo del Covid”.

"Con questa iniziativa la Scuola di Teologia del Seminario di Bergamo intende offrire un contributo alla riflessione comune, nella coscienza che il pensiero critico implica la memoria e questa è la condizione per aprire orizzonti di speranza”, si legge nella nota ufficiale.

Ecco il programma: venerdì 2 ottobre: "Emergenza sanitaria, limitatezza delle risorse, accesso alla cura". Con: Alberto Giannini, Primario della Terapia Intensiva Pediatrica degli Spedali Civili di Brescia. Poi venerdì 9 ottobre: "Le parole della cura e il tempo della malattia e del disagio" Con: Sergio Astori, Docente a contratto presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Infine venerdì 16 ottobre: "La cura pastorale della Chiesa e la fraternità universale". Con: Carlo Casalone, Collaboratore nella Sezione scientifica della Pontificia Accademia per la Vita e docente di Teologia morale alla Pontificia Università Gregoriana.

Ti potrebbe interessare