Al Seraphicum si parla del Perdono

La locandina del convegno
Foto: Seraphicum
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Tra pochi giorni il Giubileo della Misericordia si chiude e una delle parole che abbiamo sentito maggiormente in questo anno è stata: perdono.

E proprio al perdona è dedicato il convegno francescano in programma venerdì 4 novembre alla Pontificia Facoltà teologica “San Bonaventura” Seraphicum a Roma. I lavori saranno aperti, alle ore 15, da fra Raffaele Di Muro (OFMConv), cui seguirà l’intervento di fra Leonhard Lehmann (OFMCapp) su “La misericordia: nell’esperienza e negli Scritti di Francesco di Assisi”.

Alle ore 16 sarà la volta di fra Raniero Cantalamessa (OFMCapp) che terrà una relazione sul tema “La misericordia: testimonianza e missione della Chiesa oggi”.

Fra Antonio Ramina (OFMConv) interverrà, alle 16.45, su “Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso” (Lc 6,36). La Misericordia: concetto chiave della Rivelazione e dell’esperienza cristiana”.

Alle 17.30 le conclusioni del Preside fra Dinh Anh Nhue Nguyen (OFMConv) che spiega come “con questo convegno sulla misericordia, la nostra Facoltà intende offrire un contributo accademico al Giubileo indetto da papa Francesco. Si tratta di un evento finalizzato a coniugare il tema dell’Anno giubilare con l’ottavo centenario del Perdono di Assisi, mediante relazioni che attraverseranno la storia: dalla misericordia in san Francesco, alla misericordia nell’esperienza cristiana e nella Chiesa di oggi, guidata dal primo papa che porta il nome del Poverello di Assisi. Attraverso i contributi di tre importanti relatori come p. Lehmann, p. Cantalamessa e p. Ramina che ci accompagneranno nella comprensione della misericordia in chiave francescana”. 

Le relazioni del convegno saranno oggetto di una pubblicazione che uscirà nella prossima primavera e che sarà corredata da altri interventi sulla misericordia, attraverso una lettura francescana.

Ti potrebbe interessare