Attentato a Nizza, il dolore di Papa Francesco

Attentato a Nizza
Foto: http://www.la-croix.com
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“Mentre la Francia stava celebrando la sua festa nazionale, una cieca violenza ha colpito Nizza, causando molte vittime, soprattutto bambini”. E’ l’incipit contenuto nel messaggio di cordoglio per le vittime dell’attentato avvenuto ieri sera a Nizza, in Francia, inviato a nome di Papa Francesco al Vescovo di Nizza, Mons. André Marceau, dal Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin.

Continua il telegramma: “Condannando ancora una volta tali atti, il Papa ha espresso il suo profondo dolore e la sua vicinanza spirituale al popolo francese”.

Nel messaggio Papa Francesco confida nella misericordia di Dio per coloro che hanno perso la vita e si unisce fortemente al dolore delle famiglie in lutto.  E’ vicino ai feriti e a tutti coloro che hanno contribuito al salvataggio e chiede al Signore di sostenere ciascuno in questa prova. Implorando da Dio il dono della pace e di armonia, porge alla Francia la Benedizione di Dio.

Ti potrebbe interessare