Aversa, riapre la chiesa di San Domenico

Era chiusa dal terremoto del novembre 1980

La locandina dell'evento
Foto: Diocesi di Aversa
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

A distanza di quasi 39 anni da quel 23 novembre 1980 - quando un sisma devastante distrusse buona parte della Campania e della Lucania - riapre dopo decenni di lavori la chiesa di San Domenico, ad Aversa.

L'evento avrà luogo venerdì 18 ottobre alle ore 11, presente il Vescovo di Aversa Monsignor Angelo Spinillo.

I lavori di restauro - precisa la Diocesi - sono stati realizzati con interventi e finanziamenti del ministero Lavori pubblici-Provveditorato alle opere pubbliche e del ministero Beni culturali-Soprintendenza ai beni culturali di Caserta e Benevento, con contributo anche del Fondo edifici di culto del ministero dell’Interno.

Il Convento e la chiesa risalgono al 1278. L'edificio venne restaurato e modificato in stile barocco rococò nel 1742.

 

Ti potrebbe interessare