Bologna, poveri e carcerati protagonisti delle Messe di Natale

L'Arcivescovo di Bologna Matteo M. Zuppi
Foto: MM Acistampa
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

L'Arcivescovo di Bologna, Monsignor Matteo Maria Zuppi, presienderà la Messa della Vigilia di Natale sabato 24 dicembre alle 21,30 alla Stazione Centrale della città emiliana. L'invito a partecipare al rito - informa l'Arcidiocesi felsinea - è rivolto non solo ai senza fissa dimora e ai volontari ma a tutta la cittadinanza.

Monsignor Zuppi presiederà la Messa della mattina di Natale con i detenuti reclusi presso il Carcere della Dozza. La celebrazione avrà inizio alle 9,30.

Alle 13 la Comunità di Sant'Egidio offrirà nella Chiesa di San Sigismondo il pranzo di Natale per i poveri. Porte aperte a anziani soli e impoveriti dalla crisi, persone senza fissa dimora, italiani e stranieri, famiglie in difficoltà. Al pranzo sarà presente anche l'Arcivescovo Zuppi.

Ti potrebbe interessare