Chiara Lubich. Domenica si chiuderà la fase diocesana della causa di beatificazione

Appuntamento a Frascati per la cerimonia di chiusura della fase diocesana della causa di beatificazione e canonizzazione della Serva di Dio Chiara Lubich

Chiara Lubich
Foto: Movimento focolari Veneto
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Sarà Domenica 10 novembre 2019 alle ore 16.30 nella Cattedrale di San Pietro Apostolo a Frascati che si svolgerà la cerimonia di chiusura della fase diocesana della causa di beatificazione e canonizzazione della Serva di Dio Chiara Lubich, fondatrice del Movimento dei Focolari. 

La cerimonia sarà presieduta dal Vescovo di Frascati, Monsignor Raffaello Martinelli.  Sarà presente Maria Voce, Presidente del Movimento dei Focolari.

Un comunicato stampa ufficiale ricorda inoltre che il prossimo 18 novembre alle ore 12 presso la Sala Stampa Estera - Via dell’Umiltà, 83 – Roma si terrà la conferenza stampa di inaugurazione del Centenario di Chiara Lubich (1920-2020) e di presentazione della mostra “Chiara Lubich città mondo” che sarà inaugurata a Trento il prossimo 7 dicembre.

Interverranno: Maria Voce, Presidente del Movimento dei Focolari; Giuseppe Ferrandi, Direttore della Fondazione Museo storico del Trentino; Andrea Riccardi, storico, fondatore della Comunità di Sant’Egidio; Andrea Monda, Direttore dell’Osservatore Romano; Maurizio Gentilini, Dipartimento Scienze Umane e Sociali, Patrimonio culturale del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche). Modera Paola Severini Melograni, giornalista. 

La causa di beatificazione di Chiara Lubich era stata aperta ufficialmente il 27 gennaio 2015. Papa Francesco aveva inviato un messaggio, chiedendo di “far conoscere al popolo di Dio la vita e le opere di colei che, accogliendo l’invito del Signore, ha acceso per la Chiesa una nuova luce sul cammino verso l’unità”. Sono centinaia di migliaia le persone che ogni giorno continuano a fare visita alla tomba della fondatrice del Movimento dei Focolari.

Ti potrebbe interessare