Ci sono anche gli atleti del Papa alla Maratona di Roma

Atletica Vaticana
Foto: Vescovi di Sicilia. org
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Alla 24esima edizione della Maratona di Roma ci saranno anche gli “atleti del Papa”. I maratoneti della Santa Sede parteciperanno alla manifestazione nella capitale insieme agli oltre 14mila iscritti di 130 nazioni dei cinque continenti.

La rappresentativa podistica della Santa Sede, nota come “i maratoneti del Papa”, da qualche giorno ha accolto anche due giovani migranti africani. Tra loro un top runner: la guardia svizzera Thierry Roch, 20 anni.

Tra i vari appuntamenti: sabato 7 aprile, ci sarà la Messa internazionale del maratoneta, alle 18, nella chiesa della Santissima Trinità degli Spagnoli in via Condotti, al centro di Roma. Ad officiare il rito i sacerdoti runner monsignor Melchor Sánchez de Toca, sottosegretario del Pontificio Consiglio della cultura, e monsignor Andrea Palmieri, sottosegretario del Pontificio Consiglio per l’unità dei cristiani. A conclusione della Messa sarà recitata la “Preghiera del maratoneta” preparata e tradotta da Athletica Vaticana in 37 lingue: arabo e cinese ma anche etiope e swahili per i fortissimi keniani.

 

 

Ti potrebbe interessare