Congregazione Missione: si apre a Parigi l’incontro vocazionale Vincenziano

Casa Madre Parigi
Foto: cmglobal..org
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Come frutto del Giubileo per i 400 anni del carisma vincenziano, P. Tomaž Mavrič CM, Superiore Generale della Congregazione della Missione, ha proposto a tutta la Famiglia Vincenziana il tema della cultura vocazionale.

Padre Mavrič scrive: “Vorrei invitarvi tutti a unire le nostre forze per portare i bambini, i giovani e gli adulti oggi sotto l'influenza di una anti-cultura delle vocazioni a riscoprire la bellezza, l'attrattiva e la pienezza di senso del rispondere con decisione sì alla chiamata di Gesù. Vi invito a mostrare ai bambini, ai giovani e agli adulti che è normale rispondere affermativamente all'invito di Gesù e che non si tratta di una risposta anormale. Dobbiamo lavorare insieme per una rinnovata cultura delle vocazioni "(Lettera del 25/5/18).

Il Centro Internazionale di Formazione (CIF) con sede nella Casa Madre a Parigi, con il sostegno dell'Ufficio Comunicazione della stessa Congregazione, ha organizzato per questo il Primo Incontro per i Responsabili della Pastorale Vocazionale della Congregazione della Missione.

L’incontro tratterà argomenti come i nuovi scenari giovanili recentemente analizzati dal Sinodo dei Giovani, i Principi della cultura della professione religiosa, la formazione permanente e altri. Vi saranno diversi relatori, tra cui padre Amadeo Cencini, uno dei maggiori specialisti in Pastorale Vocazionale, Formazione Sacerdotale e Vita Consacrata.

La Congregazione della Missione è composta da oltre tremila missionari presenti nei cinque continenti. A questo incontro devono partecipare almeno un rappresentante di ognuna delle 39 Province, 8 Viceprovince, 4 regioni che costituiscono detta Congregazione e 9 Missioni internazionali.

L'incontro sarà inaugurato dal Superiore Generale il 19 novembre e si concluderà sabato 1 dicembre. Il quartier generale sarà la Casa Madre, dove sono custoditi i resti mortali del fondatore, il santo della carità: Vicenzo de Paoli.

 

 

Ti potrebbe interessare