Congresso passionista 2021. "La Sapienza della croce in un mondo plurale"

Il Congresso teologico internazionale dei passionisti “La sapienza della croce in un mondo plurale" si terrà a Roma presso l’Università Lateranense dal 21 al 24 settembre.

Padre Joachim Rego, Superiore Generale dei Passionisti
Foto: ww.congressopassionista2021.eu
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Tra gli eventi previsti per quest’anno particolare della Congregazione fondata da San Paolo della Croce - ricordiamo che dal 22 novembre è iniziato anche l'anno giubilare della Congregazione della Passione di Gesù Cristo - c’è il Congresso teologico internazionale dei passionisti “La sapienza della croce in un mondo plurale" che si terrà a Roma presso l’Università Lateranense dal 21 al 24 settembre.

Sabato 4 settembre ci sarà l'inaugurazione di due mostre: "Gloria Passionis", una collettiva di arte sacra contemporanea sulla Passione di Gesù Cristo a cura di Giuseppe Bacci e ci sarà anche una mostra fotografica, a cura di Stefano Guidani e della Fondazione Rava, sull’attività di padre Richard Frechette, passionista, sacerdote e medico, da 35 anni in prima linea a servizio dei più poveri nella martoriata Haiti.

Le due mostre "fanno parte integrante del Congresso e ne completano il messaggio. Il Congresso vero e proprio riguarda l’approfondimento speculativo, il significato teologico e spirituale del tema della Sapienza della Croce, la ricerca del linguaggio più adeguato", si legge sul comunicato ufficiale.

"La mostra Gloria Passionis integra il messaggio con il contributo del linguaggio figurativo-estetico, che continua la tradizione della Chiesa che ha sempre usato le arti figurative per diffondere il messaggio del Vangelo. L’arte parla all’occhio, alla mente, al cuore: “la bellezza salverà il mondo”. Ma qualsiasi messaggio è insufficiente se non s’incarna, se non diventa prassi, vita, testimonianza. Ecco il perché della mostra fotografica sull’attività di P. Richard Frechette, il sacerdote e medico passionista, che da 35 anni serve i poveri, soprattutto i bambini, nella tormentata Haiti, devastata, da due terremoti, da uragani, praticamente senza guida dopo l’assassinio del Presidente della Repubblica", come riporta ancora il comunicato stampa.

Interverranno alla conferenza stampa di presentazione delle mostre: P. Fernando Taccone C.P., Direttore de Congresso e Promotore delle mostre; Prof. Vincenzo Buonomo, Rettore Magnifico della Pontificia Università Lateranense; Avv.ssa Mariavittoria Rava, Presidente della Fondazione Rava, principale sostenitrice dell’attività umanitaria di P. Richard Frechette: Giuseppe Bacci, curatore della Mostra Gloria Passionis. Moderatore sarà P. Ciro Benedettini.

La conferenza stampa di presentazione del Congresso teologico è in programma il 16 settembre alle ore 16.30 sempre presso il Centro internazionale d’arte contemporanea a Roma.
Per info https://www.congressopassionista2021.eu/

 

 

Ti potrebbe interessare