Coronavirus, positivo il Cardinale Zuppi

L'Arcivescovo di Bologna è asintomatico

Il Cardinale Matteo Maria Zuppi
Foto: Daniel Ibanez CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

 L’Arcivescovo di Bologna, Cardinale Matteo Maria Zuppi, è risultato positivo al covid-19 e ora è in isolamento domiciliare. Il porporato è asintomatico.

La scoperta – fa sapere l’Arcidiocesi felsinea - dopo aver saputo di alcuni casi positivi fra gli ospiti della Casa del Clero, dove l’Arcivescovo risiede.

Condivido  la sofferenza e la situazione di alcuni e le difficoltà di tutti. Ho constatato come le autorità sanitarie continuino a svolgere quotidianamente il loro servizio per la cura delle persone e colgo l’occasione per raccomandare a tutti prudenza per la propria e l’altrui salute. Viviamo con fiducia anche questa prova, il Signore è vicino e ci sostiene sempre. Vi chiedo di pregare per gli ammalati, per il personale sanitario e per tutte le persone che ogni giorno soffrono a causa del covid e delle sue conseguenze”, ha dichiarato il Cardinale Zuppi.

 

Ti potrebbe interessare