Dalle diocesi, la Giornata missionaria e il mese straordinario voluto da Papa Francesco

Ogni diocesi italiana fa proprio l'invito del Papa e della Fondazione Missio della CEI

Il logo del mese missionario
Foto: pd
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Battezzati e inviati”: è questo il titolo della Giornata missionaria mondiale e del Mese Missionario Straordinario voluto da Papa Francesco. Un mese che ha aperto lui stesso, questa settimana, con la recita dei Vespri nella Basilica di San Pietro.

In Italia la Fondazione Missio, organismo pastorale della Cei al quale è demandato questo campo, invita tutte le diocesi a far proprio il tema sia nel mese in corso che per l’intero anno pastorale. La stessa Fondazione mette a disposizione, sul proprio sito materiale di riflessione e per l’animazione nelle parrocchie e nelle diocesi, con l’invito ad una attenzione particolare alla Giornata Missionaria Mondiale che si celebrerà il 20 Ottobre. Una giornata che sarà celebrata in tutte le diocesi italiane.

I sacerdoti italiani fidei donum, in servizio nelle diocesi del mondo, sono 400. Una presenza in calo rispetto agli anni scorsi quando superava il migliaio di sacerdoti.Tra le diocesi che hanno oggi più sacerdoti in missione, riferisce il Sir,  spiccano quelle del nord Italia: Milano (33), Bergamo (28), Brescia (20), Padova (19), Bolzano (11), Verona (11) mentre Roma ha una trentina di preti fidei donum sparsi per il mondo (uno addirittura in Qatar), più a sud solo Cagliari ne ha inviati 5 e Catania 3.

Tanti gli appuntamenti in Italia in questo mese. In Toscana, il 13 ottobre, marcia Missionaria a Livorno con la presenza di tutti i Vescovi delle diocesi toscane  e i responsabili degli uffici diocesani Missionari, Caritas e Migrantes.

A Genova, dopo la veglia di preghiera del 1 ottobre, il 7 preghiera del Rosario in tutte le parrocchie; il 18 veglia Missionaria diocesana in Cattedrale  mentre il 14 ottobre un incontro con tutti i sacerdoti diocesani che hanno svolto il servizio di fidei donum nelle missioni di Santo Domingo e Cuba.

Nel Triveneto è in calendario una assemblea missionaria della regione domenica pomeriggio 13 ottobre 2019 a Rubano, presso il Seminario Minore. Il tema proposto è: “La Missione fa la Chiesa”. L’obiettivo è di mettere in cantiere un “processo d’interscambio e confronto attivo tra le 15 diocesi del Triveneto sull’urgente ‘conversione pastorale’”.

Nella diocesi di Padova veglia missionaria venerdì 11 ottobre in Cattedrale mentre domenica 27 ottobre si desidera proporre ai giovani legati ai progetti di animazione del Centro missionario diocesano, ai giovani interessati alla missionarietà, a coloro che ruotano attorno agli Istituti missionari ed associazioni di cooperazione internazionale una giornata di festa, approfondimento, spiritualità. Nella diocesi di Milano l’apertura diocesana si è svolta il 15 settembre scorso  in occasione dell’inaugurazione del nuovo Centro Pime mentre il 28 settembre si è svolta l’Assemblea missionaria diocesana. Oggi è previsto un Evento Cefa (Comitato europeo per la formazione e l’agricoltura) in piazza Duomo sul tema  Per vincere la fame facciamo cultura”: la Diocesi di Milano appoggia l’iniziativa che, anche a Roma e Bologna, organizza un grande evento creativo di pixel art durante la giornata di sensibilizzazione sul problema della fame nel mondo. Il 7 ottobre Rosario missionario nei principali Santuari mariani diocesani e il 19-20 ottobre i giovani della diocesi si incontrano per vivere insieme la Missione con testimonianze, condivisioni, spettacoli e un grande gioco-evento nella città che si concluderà a Citylife. Il 26  ottobre, Veglia missionaria diocesana in Duomo: momento di preghiera durante il quale l’arcivescovo, Mario Delpini consegna il mandato missionario a presbiteri, religiosi e laici che si mettono a disposizione per l’annuncio del Vangelo nelle Chiese sorelle sparse per il mondo. Il 31 ottobre, Notte dei Santi: esperienza di incontro che mette in gioco gli adolescenti alla vigilia della festa di Tutti i Santi, in una serata che va al cuore della loro decisione di essere veri discepoli del Signore Gesù.

Una fiaccolata animata da canti, preghiere e testimonianze missionarie ha aperto il Mese nella diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi. Nei tre martedì  - 8, 11 e 16 di ottobre - presentazione del nuovo libro “Matti per Dio” del missionario diocesano fidei donum don Paolo Malerba mentre il 25 ottobre, presso la  fraternità di Casa Betania a Terlizzi, la recita del rosario missionario per i bambini.

Ogni sabato di ottobre incontri nella diocesi di Roma che si concluderanno giovedì 31 ottobre nella basilica di San Giovanni in Laterano, con la veglia missionaria diocesana che sarà presieduta dal cardinale vicario Angelo De Donatis. Durante la celebrazione verrà conferito il mandato missionario a coloro che partiranno per la missione ad gentes nel corso dell’anno pastorale.



 

Ti potrebbe interessare