Dialogo interreligioso: la visita dell’arcivescovo Ayuso ad Al-Azhar

Università Al-azhar
Foto: wikipedia
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Una riunione che si è tenuta "in clima di viva cordialità", che segna la ripresa ufficiale del dialogo tra il Vaticano e l'Università di al Azhar, uno dei più autorevoli centri dell'Islam sunnita. Lo sottolinea una nota della Sala Stampa della Santa Sede, parlando dell'incontro che l'arcivescovo Miguel Ángel Ayuso Guixot, Segretario del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, ha avuto presso l'Università di al Azhar, al Cairo, il 12 luglio.

I rapporti erano stati riallacciati con un viaggio di una delegazione del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso lo scorso febbraio, seguito poi dal'incontro in Vaticano tra l'imam e il Papa il 13 maggio. Infine, questa nuova presa di contatto tra Vaticano e al Azhar

Si legge nella nota vaticana che "Mons. Miguel Ángel Ayuso Guixot, Segretario, assieme a Mons. Bruno Musarò Nunzio Apostolico in Egitto, ha incontrato il Dott. Kamal Abd al-Salam, Membro del Centro per il Dialogo di Al- Azhar in rappresentanza del Dott. Zakzouk e il Prof. Mohey El-Din Afifi Ahmed, Segretario del Al-Azhar Islamic Research Complex. In seguito sono stati tutti ricevuti dal Wakil di Al-Azhar, Dott. Abbas Shouman, con il quale si è tenuta una proficua riunione, come riferisce un comunicato stampa del Dicastero".

"Il Segretario - prosegue la nota - dopo aver presentato gli auguri ed i saluti del Papa, ha discusso dei termini e delle modalità per un prossimo incontro che segna la ripresa del dialogo fra il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso e l’Università Al-Azhar".

"La riunione – si legge ancora - si è svolta in un clima di viva cordialità e ha messo in luce l’importanza di un dialogo sincero e proficuo fra il Dicastero e l’importante istituzione sunnita e di una collaborazione che abbia a cuore il bene dell’umanità e che rafforzi i legami tra cristiani e musulmani".

 

Ti potrebbe interessare