Foto, oggetti, sculture per ricordare i cento anni di Giovanni Paolo II

A pochi passi da San Pietro una mostra per non dimenticare lo sguardo del Papa rappresentato da due grandi fotografi

Alcune immagine della mostra
Foto: Daniel Ibanez/ ACi Group
Previous Next
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Una raccolta di immagini ed oggetti per conoscere meglio Giovanni Paolo II nell’anno del Centenario della nascita. Una mostra piccola ma molto raffinata presso la Galleria Arte Poli a Borgo Vittorio a pochi passi da San Pietro che sarà visitabile fino al 2 aprile 2021, anniversario della morte del santo. Si va dalle foto alle opere del Maestro Albano Poli che raffigurano Giovanni Paolo II.

La selezione fotografica è stata curata da Catholic Press Photo di Giancarlo ed Alessia Giuliani. Le fotografie -provenienti dal vasto archivio di Giancarlo Giuliani, che per moltissimi anni ha seguito il pontificato di San Giovanni Paolo II sono scatti di una bellezza struggente. Oggi la figlia Alessia ha preso il testimone di una arte che rischia di sparire, quella della foto di cronaca professionale.

Completano la mostra alcuni oggetti messi a disposizione dal Museo dei Papi, realtà fondata da Ivan Marsura con l’obiettivo di evitare la dispersione di oggetti e reliquie papali.

Si va da una fotografia autografa di San Giovanni Paolo II, una delle casule utilizzate durante il suo Pontificato, due reliquie del santo (sangue e capelli), un manoscritto originale di due diverse udienze papali, la copia dell’anello piscatorio e della ferula di Scorzelli e altri piccoli oggetti appartenuti al Santo.

Su Giovanni Paolo II il Maestro Albano Poli ha realizzato numerose opere che si trovano sia in Italia che all’estero: in Polonia il mosaico della Divina Provvidenza di Varsavia, e un ciclo di sette mosaici presso il centro San Giovanni Paolo II di Cracovia, in Italia si va dal ritratto di San Giovanni Paolo II per il Duomo di Ancona, alla statua sempre in bronzo di Frosinone, oltre ai mosaici di San Giovanni Rotondo.

Tra le sue opere più importanti, ammirabili nella Capitale e nella città Santa, ci sono le realizzazioni per la Basilica di San Paolo fuori Le Mura, per i Giardini Vaticani e per San Giovanni in Laterano dove, nel 2019, è stato installato il nuovo ambone papale disegnato dal artista.

Ti potrebbe interessare