Giuseppe Moscati, un ricordo del medico santo nel giorno della memoria liturgica

San Giuseppe Moscati
Foto: Wikipedia
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“È  morto il medico santo”, queste le prime parole pronunciate da chi lo aveva conosciuto da vicino il 12 aprile 1927 quando, all’età di 46 anni, Giuseppe Moscati - medico e ricercatore, dedicato nella sua missione soprattutto ai più bisognosi e ai più fragili -, muore improvvisamente.

Ed è alla riflessione su questa sua opera instancabile che lunedì 16 novembre, in occasione della memoria liturgica del santo, il Policlinico Universitario “Agostino Gemelli” insieme al Centro per la Pastorale Sanitaria del Vicariato di Roma e all’Associazione Medici Cattolici Italiani - AMCI dedicheranno un incontro aperto a tutti nella hall dell’ospedale dalle ore 15.00, cui seguirà alle ore 17.00, la Santa Messa nella cappella del terzo piano del nosocomio dedicata al medico santo.

Ti potrebbe interessare