Gli 80 anni del Cardinale Coccopalmerio

Il Cardinale Francesco Coccopalmerio
Foto: Bohumil Petrik CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il Cardinale Francesco Coccopalmerio, Presidente del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi, compie oggi 80 anni ed esce così dal novero degli elettori in un futuro conclave. 

Nato nel milanese, è ordinato presbitero nel 1962 dall’allora Arcivescovo di Milano, il Cardinale Giovanni Battista Montini, che poi sarà eletto Papa con il nome di Paolo VI. Un anno dopo ottiene la licenza in teologia.

Lavora presso la Curia di Milano, insegna Diritto canonico presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale. Nel frattempo il futuro porporato si laurea in giurisprudenza, si diploma in Teologia morale alla Accademia Alfonsiana e si specializza di Diritto canonico.

Papa Giovanni Paolo II nel 1993 lo nomina Vescovo ausiliare di Milano, assegnandogli la sede titolare di Celiana. E’ ordinato dal Cardinale Carlo Maria Martini

Nel 2007 Papa Benedetto XVI lo chiama a Roma come Presidente del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi: succede al Cardinale Julian Herranz Casado.

Lo stesso Benedetto XVI lo crea cardinale di Santa Romana Chiesa nel concistoro del febbraio 2012. Riceve la diaconia di San Giuseppe dei Falegnami. 

Da oggi i cardinali elettori scendono a quota 117. 

Ti potrebbe interessare