Il Papa ai giovani: "Coltivate propositi di pace e fraternità"

Papa Francesco
Foto: Daniel Ibanez CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Al termine della Messa della Domenica delle Palme il Papa ha recitato la preghiera mariana dell’Angelus sul sagrato della Basilica Vaticana.

Francesco ha ricordato che “oggi si celebra la 31ª Giornata Mondiale della Gioventù, che avrà il suo culmine alla fine di luglio nel grande Incontro mondiale a Cracovia” il cui “tema è beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia”.

Il Papa ha voluto estendere il suo saluto a tutti i giovani del mondo auspicando una corposa partecipazione “a Cracovia, patria di san Giovanni Paolo II, iniziatore delle Giornate Mondiali della Gioventù. Alla sua intercessione affidiamo gli ultimi mesi di preparazione di questo pellegrinaggio che, nel quadro dell’Anno Santo della Misericordia, sarà il Giubileo dei giovani a livello della Chiesa universale”.

In Piazza San Pietro – ha infine ricordato il Pontefice – ci sono “molti giovani volontari di Cracovia. Tornando in Polonia, porteranno ai responsabili della Nazione i rami di ulivo raccolti a Gerusalemme, Assisi e Montecassino e benedetti oggi in questa piazza, come invito a coltivare propositi di pace, di riconciliazione e di fraternità. Andate avanti con coraggio!”.

Ti potrebbe interessare