Il Papa all’Università Cattolica boliviana:"Rendete più incisivo il messaggio del Vangelo"

Papa Francesco in Udienza Generale
Foto: Daniel Ibanez, ACI Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco saluta con un messaggio l’Università Cattolica boliviana ‘San Pablo’ in occasione del suo 50 anniversario di fondazione e di servizio. E chiede di “rendere più incisivo” il messaggio del Vangelo nella società di oggi.

Così si legge infatti nel messaggio di saluto inviato dal Papa: “Sua Santità Papa Francesco saluta cordialmente il rettore nazionale, così come i professori, gli alunni e i collaboratori della Università Cattolica boliviana ‘San Pablo’, in occasione del 50° anniversario della istituzione e si unisce all’azione di grazie a Dio per i doni ricevuti per sua volontà in questi anni dedicati alla promozione umana, integrale, professionale e tecnica di tanti giovani. Il Santo Padre chiede al Signore di incoraggiare gli sforzi per promuovere il lavoro educativo al servizio della cultura di ispirazione cristiana, al fine di accelerare e rendere più incisivo il messaggio del Vangelo nella società di oggi”.

Il messaggio del Papa è stato letto dal Segretario della Congregazione per l'Educazione Cattolica della Santa Sede, monsignor Angelo Vincenzo Zani, al termine della Messa presieduta da mons. Sergio Gualberti, arcivescovo di Santa Cruz, nella cattedrale metropolitana di San Lorenzo della città di Santa Cruz.

Ti potrebbe interessare