Il Papa: "E' la preghiera a portare avanti la Chiesa"

Papa Francesco
Foto: CTV
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“La preghiera fa miracoli. Anche a quelli che sono cristiani, siano fedeli laici, siano sacerdoti, vescovi che hanno perso la devozione pietà. La preghiera dei fedeli cambia la Chiesa: non siamo noi, i Papi, i vescovi, i sacerdoti, le suore a portare avanti la Chiesa, sono i santi! E i santi sono questi, come questa donna. I santi sono quelli che hanno il coraggio di credere che Dio è il Signore e che può fare tutto”. Lo ha ribadito questa mattina il Papa – secondo quanto diffuso dalla Radio Vaticana – nell’omelia in occasione della celebrazione della Messa quotidiana a Santa Marta.

Commentando le letture del giorno, Francesco – facendo riferimento ad Anna – ricorda che anche oggi “tante donne brave sono così nella Chiesa, tante!, che vanno a pregare come se fosse una scommessa… Ma pensiamo soltanto a una grande, Santa Monica, che con le sue lacrime è riuscita ad avere la grazia della conversione di suo figlio, Sant’Agostino. Tante ce ne sono così“.

“Delle volte – ha aggiunto il Pontefice – noi preghiamo, chiediamo al Signore, ma tante volte non sappiamo arrivare proprio a quella lotta col Signore, alle lacrime, a chiedere, chiedere la grazia”.

Ti potrebbe interessare