Il Papa istituisce una nuova Commissione di studio sul Diaconato femminile

Presidente è l’Arcivescovo dell’Aquila, il Cardinale Petrocchi. Cinque sono le donne chiamate ad essere i nuovi membri dell'organismo appena istituito

Papa Francesco durante l'udienza con le Superiore Generali, durante la quale affermò la possibilità di una commissione di studio sul diaconato delle d
Foto: Vatican Media / ACI group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco istituisce una nuova Commissione di studio sul Diaconato femminile. Lo ha deciso nel corso di una recente Udienza concessa al Cardinale Luis Francisco Ladaria Ferrer, Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede.

Il Papa ha chiesto al Cardinale Giuseppe Petrocchi, Arcivescovo de L’Aquila, di prenderne parte come presidente. Al reverendo Denis Dupont-Fauville, Officiale della Congregazione per la Dottrina della Fede, di esserne il segretario.

I membri della Commissione sono: la prof.ssa Catherine Brown Tkacz, Lviv (Ucraina); il prof. Dominic Cerrato, Steubenville (USA); il prof. Don Santiago del Cura Elena, Burgos (Spagna); la prof.ssa Caroline Farey, Shrewsbury (Gran Bretagna); la prof.ssa Barbara Hallensleben, Friburgo (Svizzera); il prof. Don Manfred Hauke, Lugano (Svizzera); il prof. James Keating, Omaha (USA); il prof. Mons. Angelo Lameri, Crema (Italia); la prof.ssa Rosalba Manes, Viterbo (Italia); la prof.ssa Anne-Marie Pelletier, Parigi (Francia).

ll Papa aveva preannunciato a conclusione del Sinodo sull’Amazzonia la sua intenzione di riconvocare una Commissione di studio sul diaconato femminile.

L’istituzione della prima commissione era stata annunciata da Papa Francesco il 2 agosto 2016,  dopo averne anticipato la Costituzione rispondendo ad una domanda in un botta e risposta in un incontro con le superiori generali femminili, il 12 maggio 2016.  Per la prima volta la Commissione di studio sul diaconato delle donne istituita da Papa Francesco si era riunita il 25 e il 26 novembre 2016.

 

Ti potrebbe interessare