Il Papa ricorda il Patriarca Nerses Bedros XIX Tarmouni

Il Papa ed il Patriarca Nerses Bedros XIX
Foto: CTV
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il Patriarca Nerses Bedros XIX Tarmouni ha vissuto radicato in Cristo e ha speso la sua vita generosamente, in particolare formando sacerdoti anche in contesti difficili. Lo scrive Papa Francesco nel messaggio di cordoglio inviato a Mons. Gregory Ghabroyan, Amministratore del Patriarcato di Cilicia degli Armeni, in occasione della messa esequiale a Beirut del Patriarca di Cilicia degli Armeni, Nerses Bedros XIX Tarmouni. Il messaggio è stato letto dal Cardinale Leonardo Sandri, Prefetto della Congregazione per la Chiese Orientali.

Il Patriarca – sottolinea Francesco – ha commemorato le sofferenze del popolo guardando all'esempio dei martiri per ottenere da Dio il balsamo di consolazione e di riconciliazione che può guarire le ferite più profonde delle anime e dei popoli.

Il Papa ricorda infine l’assegnazione a San Gregorio di Narek del titolo di Dottore della Chiesa. Sua Beatitudine – scrive il Pontefice - ha voluto che l'influenza spirituale di questo grande Santo sia da esempio per i pastori e fedeli.

Ti potrebbe interessare