Il Papa: “Rimanete uniti nell’amore e nella preghiera allo Spirito Santo”

Papa Francesco, Udienza
Foto: Lucia Ballester, ACI group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“Il Papa vi esorta a rimanere uniti nell’amore e nella preghiera allo Spirito Santo, che rende possibile tale unità: la Chiesa si aspetta questa testimonianza perché nessuno sia privo della luce e della forza del Vangelo”. E’ quanto si legge nel messaggio, a firma del Segretario di Stato vaticano, cardinale Pietro Parolin, inviato ai partecipanti alla 40a Convocazione Nazionale dei Gruppi e delle Comunità del Rinnovamento nello Spirito Santo (RnS), che si è aperta ieri pomeriggio alla Fiera di Rimini e proseguirà fino a dopodomani 25 aprile.

L’appuntamento cade nel 50° anniversario della nascita del Rinnovamento nel mondo. Anche nel messaggio, si fa riferimento infatti alla “preparazione al Giubileo d’Oro del Rinnovamento nel mondo, alla vigilia della prossima Pentecoste”.

La prima giornata della Convocazione del RnS si è conclusa ieri pomeriggio con la concelebrazione eucaristica presieduta da monsignor Angelo Giovanni Becciu, Sostituto della Segreteria di Stato. “Da qui proseguite, dalla centralità del Signore”, ha detto l’arcivescovo nell’omelia, facendo anche riferimento al prossimo Giubileo per il 50° anniversario del Rinnovamento mondiale e ai 40 anni delle Convocazione del RnS. “Ripartite, come il primo giorno, dall’essenzialità del Vangelo, per una missione ecclesiale che sarà tanto più fruttuosa in quanto aperta alla lode, libera da ogni autoreferenzialità e umilmente volta a costruire comunione. E’ la vostra missione”, ha concluso monsignor Becciu, “il carisma di chi, nello Spirito Santo, riconosce Gesù Signore della vita e, vincendo in lui le tenebre dell’incredulità, testimonia al mondo la luce dell’Amore”.

Il Giubileo si svolgerà a Roma dal 31 maggio al 4 giugno e vedrà l’incontro con Papa Francesco, oltre ad una serie di conferenze, simposi, laboratori e celebrazioni presso varie basiliche, chiese e location nel centro della città. Interverranno i testimoni dei primi anni del Rinnovamento e i massimi leader mondiali.

 

Ti potrebbe interessare