L'italiano Guerrino Brusati nuovo vescovo di Janaúba

Mons. Guerrino Riccardo Brusati
Foto: Web
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il nuovo vescovo della diocesi brasiliana di Janaúba è l’italiano Mons. Guerrino Riccardo Brusati. Lo ha comunicato la Sala Stampa della Santa Sede, riferendo delle nomine di Papa Francesco. Che questa mattina ha anche nominato un altro vescovo nel paese sud-americano: si tratta del brasiliano Mons. Pedro Carlos Cipolini, nominato vescovo di  Santo André.

Mons. Brusati, è nato l’11 aprile 1945 a Bellanzago Novarese, diocesi di Novara. Dopo un periodo di lavoro, è entrato nel Seminario Filosofico e Teologico di Novara, dove ha compiuto gli studi ecclesiastici. Ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 23 giugno 1973 e si è incardinato nella diocesi di Novara, dove è stato Vicario Parrocchiale ad Arona e a Cameri.

Nel 1982 è andato in Brasile come sacerdote fidei donum nella diocesi di Paulo Afonso, nello Stato di Bahia, dove ha svolto gli incarichi di Vicario Parrocchiale, Economo e Cancelliere; Rettore del Seminario Minore e Responsabile della Pastorale Vocazionale; Parroco delle parrocchie di Pedro Alexandre, Amministratore Diocesano; Parroco della parrocchia Senhor do Bonfim e Responsabile giuridico ed amministrativo della diocesi.

Il 13 novembre 2002 è stato nominato Vescovo di Caetité – diocesi che ora è chiamato a lasciare - e ha ricevuto l’ordinazione episcopale l’8 febbraio 2003.

Ti potrebbe interessare