Incontro Mondiale delle Famiglie, un festival cinematografico e una app

Logo Incontro Mondiale delle Famiglie
Foto: www.worldmeeting2015.org
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Inizierà il 22 settembre e si chiuderà il 25 settembre il Festival cinematografico dell’Incontro Mondiale delle Famiglie, un appuntamento che percorrerà tutta la manifestazione fino all’arrivo di Papa Francesco.

Il Festival viene curato dal “Greater Philadelphia Film Office,” e si terrà al Kimmel Center for Performing Arts. Sarà uno degli appuntamenti formato famiglia della settimana dell’Incontro Mondiale per le Famiglie, che si snoda in due appuntamenti: il Congresso dell’Incontro Mondiale delle Famiglie, dal 22 al 25 settembre, e la visita di Papa Francesco, in programma il 26 e 27 settembre.

Donna Crilley Farrell, direttore esecutivo dell’Incontro Mondiale delle Famiglie, ha sottolineato che il festival è “una straordinaria opportunità perché le famiglie trascorrano insieme del tempo di qualità durante la settimana grazie a questi film. Mai prima un Incontro Mondiale delle Famiglie ha avuto un festival cinematografico!”

Tra i film, anche una premiere: “Urban Trinity,” un film che racconta la storia del Cattoicesimo a Philadelphia. Altri film in programma, “Mighty Macs,” del 2009, che racconta la cavalcata vincente della squadra di basket femminile dell’Immaculata College,” e “Diary of a city priest,” la storia di Padre John McNamee e il suo lavoro nella parrocchia di San Malachia, nel Nord di Philadelphia.

Tra gli appuntamenti, anche una proiezione speciale del film Schindler’s List per 1400 studenti di scuola superiore di Philadelphia.

L’incontro Mondiale delle Famiglie – che si tiene dal 1994 – si prevede ricco di sorprese. Il 22 luglio è stata annunciato il lancio della App “Go Philadelphia,” tutta dedicata all’obiettivo di migliorare le esperienze dei partecipanti all’Incontro, perché, con circa 1 milione e mezzo di persone attese nell’esiguo spazio del festival, ci potrebbero essere problemi telefonici. E invece la necessità per tutti è quella di avere le informazioni a portata di mano.

La App si può scaricare gratuitamente, e include mappe e informazioni su 120 mostre o eventi culturali nei giorni che vanno dal 18 al 29 settembre.

Tutte le informazioni saranno accessibili senza accesso ad Internet, e includeranno anche le mappe dei luoghi della visita del Papa, dei siti religiosi, e le informazioni per le emergenze.

Ti potrebbe interessare