Inondazioni in Europa, domenica 25 la preghiera della Chiesa polacca

Lo ha stabilito la Conferenza Episcopale locale

Il Presidente della Conferenza episcopale polacca, Monsignor Stanisław Gądecki
Foto: Church in Poland
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

"In questi giorni abbiamo assistito a molti drammi causati da violenti temporali e inondazioni, sia nella nostra patria che in Germania, Belgio e Paesi Bassi. Molte famiglie hanno perso tutti i loro averi e i media riportano morti e persone scomparse, soprattutto in Germania. Come Chiesa in Polonia, vogliamo sostenere le persone colpite con le nostre preghiere e offerte". Lo ha scritto l'Arcivescovo di Poznan e Presidente della Conferenza episcopale polacca, Monsignor Stanisław Gądecki.

"Domenica prossima 25 luglio - annuncia Monsignor Gądecki - sarà una giornata dedicata dalla Chiesa in Polonia alla solidarietà con le vittime delle inondazioni in Europa. Chiedo che in questo giorno, nelle Sante Messe, specialmente durante la preghiera dei fedeli, si preghi per le vittime e che, dopo la Messa, si raccolgano i fondi che Caritas Polonia trasmetterà loro".

Sono centinaia finora i morti accertati per le alluvioni che hanno messo in ginocchio Belgio, Olanda e alcune regioni della Germania.

Ti potrebbe interessare