La Diocesi di Roma: XV Prefettura, tra Prenestino-Labicano, Collatino e Centocelle

Il viaggio di ACI Stampa alla scoperta delle 36 prefetture della Diocesi di Roma

La parrocchia del Santissimo Sacramento a Tor de Schiavi
Foto: Wikicommons
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

E’ ancora il Settore Est quello interessato dalla XV Prefettura della Diocesi di Roma, composta da 10 parrocchie nei territori dei quartieri Collatino, Prenestino-Labicano e Centocelle.

Nel quartiere Collatino si trova la parrocchia di Sant’Agapito. Sede parrocchiale dal 1962, è affidata al clero diocesano.

Anche la parrocchia di Santa Maria Addolorata insiste nella zona del Collatino. Costruita tra il 1998 ed il 2001, è affidata al clero diocesano. Titolo cardinalizio, è stato assegnato al Cardinale thailandese Francis Xavier Kriengsak Kovithavanij.

La parrocchia di San Bernardo da Chiaravalle sorge nel quartiere di Centocelle. Parrocchia dal 1978, la chiesa è stata consacrata nel 1993. E’ affidata al clero diocesano.

Sempre a Centocelle si trova la parrocchia della Sacra Famiglia di Nazareth. Eretta nel 1962, la cura pastorale è affidata ai Figli della Sacra Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe.

Rimaniamo a Centocelle per imbatterci nella parrocchia di San Felice da Cantalice. Eretta nel 1935 e consacrata nel 1941, la parrocchia è affidata ai  Frati Minori Cappuccini. La chiesa è titolo episcopale, assegnato al Cardinale filippino Luis Antonio Tagle.

Anche la parrocchia di Sant’Ireneo si trova a Centocelle. Eretta nel 1954 e affidata al clero diocesano, è un titolo cardinalizio assegnato al Cardinale birmano Charles Bo.

Spostandoci nel quartiere Prenestino-Labicano, ecco la parrocchia di San Gerardo Maiella. Costruita tra il 1980 e il 1981, è stata consacrata nel 1982. Affidata al clero diocesano, è titolo cardinalizio assegnato al Cardinale colombiano Ruben Salazar Gomez.

Nella stessa zona si trova anche la parrocchia di Santa Maria Madre della Misericordia. Eretta nel 1952, venne prima affidata all’Opera di Don Calabria ma ora vi lavora il clero diocesano.

Ancora in zona Prenestino-Labicano sorge la parrocchia di Santa Maria Mediatrice. Eretta nel 1960, la cura pastorale è affidata alla Compagnia di Maria, i Padri Monfortani.

L’ultima parrocchia della XV Prefettura e della zona Prenestino-Labicano è quella del Santissimo Sacramento a Tor de Schiavi. Eretta nel 1963, è affidata al clero diocesano. La chiesa è titolo cardinalizio, assegnato al Cardinale Gregorio Rosa Chavez.

Ti potrebbe interessare