La Festa del Sì! "Alla Fonte della Gioia" della Gioventù Francescana di Sicilia

La Festa del Si
Foto: GIFRA Sicilia
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

In Sicilia la Gi.Fra, acronimo di Gioventù Francescana, conta circa cinquanta gruppi, che nello specifico prendono il nome di fraternità. Nel corso dell’anno sono diverse le occasioni di incontro per tutti i giovani francescani: tra tutti quello che sta maggiormente a cuore ai giffrini siciliani è la Festa del Si.

L’evento è un tradizionale raduno che ogni anno porta diverse centinaia di ragazzi ad incontrarsi per passare una giornata insieme all’insegna della fraternità e della gioia, rinvigorendo il proprio impegno a vivere la Chiesa come madre, l’eucarestia come centro, il Vangelo come guida e i poveri e gli ultimi come fratelli.

Il titolo della Festa del Si di quest’anno è “Alla fonte della gioia #LUCESIA! “: l’obiettivo è quello di mettere al centro ciò che veramente è importante tralasciando il resto. “Per far questo – scrive un comunicato ufficiale della Gi.Fra di Sicilia - dobbiamo tornare all’unica vera fonte, capace di portare luce nella nostra vita e in quella degli altri. Il raduno è anche occasione per stare insieme e fare festa, per gioire: la gioia che vogliamo sperimentare però non è solo frutto dell’entusiasmo del momento ma trova la sua origine nell’esperienza di Cristo che ognuno ha fatto nella propria vita”.

 La Festa del Si, che avrà luogo a Bagheria il 14 Maggio, non è soltanto occasione per incontrarsi ma anche per testimoniare alla cittadinanza la bellezza di vivere la propria giovinezza immersi nell’esperienza della fraternità. La festa diventa così annuncio. Significativa sarà la testimonianza di Suor Anna Nobili, una ex cubista che ha fatto esperienza personale di Cristo nella sua vita.

Ti potrebbe interessare