Le "Madonnelle Romane". La Madonna con il Bambino e Santi di Monti

Le "Madonnelle Romane" accompagnano da secoli cittadini di Roma e turisti lungo le vie della Capitale. Oggi siamo a Via della Madonna dei Monti con la "Madonna col Bambino e Santi"

Madonna col Bambino e Santi
Foto: libro "Madonnelle romane e religiosità popolare", edito da Romana Società Editrice
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Le "Madonnelle Romane" accompagnano da secoli cittadini di Roma e turisti lungo le vie della Capitale.

"O Madonnelle" romane dei secc. XIV-XX sono state raccolte e studiate in particolare nel libro "Madonnelle romane e religiosità popolare", edito da Romana Società Editrice, in occasione della mostra mariana in San Michele a Ripa Grande del 1991. Il volume contiene 75 illustrazioni riproducenti altrettante Edicole romane scelte tra quelle di carattere devozionale, miracoloso, artistico, storico e tecnico.

Oggi grazie al volume scopriamo la Madonna col Bambino e Santi di Via della Madonna dei Monti. L'edicola è collocata sull'angolo dell'Istituto dei Catecumeni e Neofiti, costruito nel 1635 durante il pontificato di Papa Urbano VIII Barberini. E' un altorilievo in marmo posto in una nicchia quadrangolare.

Raffigura la Vergine che siede su un trono, col Figlio in grembo che benedice la folla e con in mano il globo, simboleggiando il mondo. Ai lati i quattro santi: San Lorenzo, Santo Stefano e in primo piano Sant'Agostino e San Francesco.

La cornice è sormontata dallo stemma del Rione Monti dove risiede la Madonnella. Le figure secondo gli studioso appaiono statiche e fredde.
Non vi è illuminazione nè fiori, ne ex voto, probabilmente a motivo dell'ubicazione dell'edicola. Venne restaurata negli anni 90. In fondo una grande targa commemorativa nella quale viene ricordata la fondazione del collegio.

 

Ti potrebbe interessare