Madre Angelica, Benedetto XVI: "Morire a Pasqua è un dono"

Papa Benedetto XVI
Foto: Stephen Driscoll CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Anche il Papa Emerito Benedetto XVI ha voluto ricordare Madre Angelica, fondatrice di EWTN, affermando che morire il giorno di Pasqua "è un dono". A riferirlo a Catholic News Agency è stato l'Arcivescovo Georg Gänswein, Prefetto della Casa Pontificia e segretario particolare di Benedetto XVI.

Nell'ottobre 2009 Papa Benedetto donò a Madre Angelica la medaglia Pro Ecclesia et Pontifice, il più alto riconoscimento che un Pontefice può assegnare ad una secolare o religiosa nella Chiesa.

Madre Angelica si è spenta il giorno di Pasqua, domenica 27 marzo alle ore 17, dopo aver lottato per 15 anni per le conseguenze di un ictus. Aveva 92 anni. Le esequie saranno celebrate venerdì 1 aprile a Hanceville nello Stato dell'Alabama.

Ti potrebbe interessare