Monsignor Feroci, la nuova guida del Santuario della Madonna del Divino Amore

Monsignor Enrico Feroci
Foto: Caritas Roma
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Monsignor Feroci, attualmente direttore della Caritas diocesana, è stato presentato dall'arcivescovo Angelo De Donatis, vicario del Papa per la diocesi di Roma, come una nuova guida alla comunità degli Oblati del santuario sull'Ardeatina a Roma. L’incontro è avvenuto al Santuario lo scorso sabato.

“Don Angelo ci ha indicato e presentato monsignor Enrico Feroci quale nuovo commissario del santuario – ha detto il rettore don Luciano Chagas Costa – terminato il suo mandato come direttore della Caritas diocesana, si dedicherà a noi e probabilmente risiederà qui”. Si apre quindi una “fase di revisione dell’identità e della specificità del nostro carisma – ha indicato don Domenico Parrotta, vicerettore del seminario del Santuario –contro il rischio di procedere per inerzia, secondo forme stereotipate, la sfida odierna è quella di attualizzare e consolidare l’eredità lasciataci dal nostro fondatore don Umberto Terenzi”.

A conclusione dell’incontro, alle 12, monsignor De Donatis ha celebrato la Messa nel Santuario antico e nella sua omelia ha offerto alcuni spunti di riflessione rispetto la figura di Maria e come accoglierla al meglio nel nostro cuore.

Ti potrebbe interessare