Monsignor Leonardo D’Ascenzo è il nuovo Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie

Monsignor Leonardo D'Ascenzo
Foto: traniviva.it
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Nuove nomine di Papa Francesco. Il Pontefice questa mattina ha nominato Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie Monsignor Leonardo D’Ascenzo, del clero della diocesi di Velletri-Segni, finora Rettore del Seminario Regionale “Pontificio Collegio Leoniano” di Anagni.

Monsignor Leonardo D’Ascenzo è nato il 31 agosto 1961 a Valmontone, provincia di Roma e diocesi di Velletri-Segni. Dopo la maturità all’Istituto Tecnico Industriale Statale, è entrato nel Seminario Regionale “Pontificio Collegio Leoniano” di Anagni per gli studi filosofici e teologici, proseguiti successivamente presso la Pontificia Università Gregoriana, dove ha ottenuto la Licenza in Teologia Dogmatica e il Magistero in Scienze della Formazione. Presso il Teresianum ha conseguito il Dottorato in Teologia Spirituale. Ordinato sacerdote il 5 luglio 1986 per la diocesi di Velletri-Segni, è stato Vicario parrocchiale di Santa Maria a Segni, Parroco di Santa Croce ad Artena, Vicario parrocchiale della Cattedrale di San Clemente a Velletri. È stato prima Assistente diocesano dell’Azione Cattolica dei Ragazzi e poi Assistente unitario.

È stato Direttore del Centro Vocazioni, sia diocesano che regionale, e Vicedirettore del Centro Nazionale per le Vocazioni della Conferenza Episcopale Italiana. È Docente di Teologia Spirituale presso il “Pontificio Collegio Leoniano” e collaboratore della parrocchia Santa Barbara di Colleferro. Dal 21 febbraio 2004 è Cappellano di Sua Santità. Nel luglio 2015 è stato nominato Rettore del “Pontificio Collegio Leoniano” di Anagni.

Ti potrebbe interessare