Palermo, Don Lorefice è il nuovo Arcivescovo. Zuppi Arcivescovo di Bologna

Don Corrado Lorefice, Arcivescovo eletto di Palermo
Foto: Facebook - Parrocchia S. Pietro Apostolo, Modica
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il Papa ha scelto. Ed è una sorpresa assoluta. Don Corrado Lorefice, Parroco e Arciprete della Parrocchia di San Pietro Apostolo a Modica, è il nuovo Arcivescovo di Palermo. Succede al Cardinale Paolo Romeo, che lascia l’Arcidiocesi per raggiunti limiti di età. Romeo, creato cardinale da Papa Benedetto XVI nel 2010, era Arcivescovo di Palermo dal 2006.

Don Lorefice, 53 anni, nato ad Ispica nel ragusano, è Vicario episcopale per la pastorale della Diocesi di Noto è anche autore di due libri: uno sul Beato Pino Puglisi, l’altro dal titolo “Dossetti e Lercaro: la chiesa povera e dei poveri”.

L’Arcivescovo eletto nelle prossime settimane si trasferirà a Palermo per l’ordinazione episcopale.

L’Arcidiocesi di Palermo conta circa 180 parrocchie, circa 500 i sacerdoti.

Papa Francesco ha provveduto inoltre a nominare anche il nuovo Arcivescovo di Bologna: si tratta di Mons. Matteo Maria Zuppi, finora Vescovo Ausiliare di Roma. Succede al Cardinale Carlo Caffarra, che ha rinunciato per raggiunti limiti di età.

Zuppi, classe 1955, è sacerdote dal 1981. Per oltre 30 anni Parroco a Roma, è stato ordinato Vescovo nel 2012.

Ti potrebbe interessare