Papa Francesco ai malgasci, difendete le vostre bellezze naturali e la santità

Il video messaggio del Papa a pochi giorni dal suo viaggio in Madagascar

Papa Francesco
Foto: Daniel Ibáñez/CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“Il vostro Paese è famoso per le sue bellezze naturali, e per queste diciamo: “Laudato si’!”. È nostro dovere custodirle con cura”.

Così Papa Francesco saluta il popolo del Madagascar pochi giorni dal viaggio in un breve video messaggio.

“Con la grazia di Dio- dice il Papa-  tra pochi giorni sarò in mezzo a voi! Desidero farvi giungere fin da ora il mio saluto cordiale, insieme al ringraziamento per tutto quello che avete fatto e state facendo per preparare la mia visita. Soprattutto vi ringrazio per la vostra preghiera, sia personale, sia nelle famiglie, sia nelle comunità parrocchiali, come pure negli ospedali e nelle carceri. La preghiera non conosce confini, e quando sarò in Madagascar, anche se potrò visitare solo alcuni luoghi, con la preghiera raggiungerò tutti, e per tutti implorerò la benedizione di Dio.

Cari amici malgasci, il vostro Paese è famoso per le sue bellezze naturali, e per queste diciamo: “Laudato si’!”. È nostro dovere custodirle con cura. Ma c’è un’altra bellezza che sta ancora più a cuore a Cristo e al Papa: quella del suo popolo, cioè la vostra santità! Per questo, verrò a confermarvi nella fede e al tempo stesso ad attingere da essa. La Vergine Santa ci ottenga questo dono. Grazie e a presto!”.

Ti potrebbe interessare