Papa Francesco: "Diaconato permanente provvida iniziativa"

Papa Francesco
Foto: Daniel Ibanez CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

“Il Sommo Pontefice, spiritualmente unito alla gioia di codesta famiglia religiosa e della Chiesa di Dio che è in Vicenza, esprime vivo compiacimento per tale felice circostanza con la quale è resa gloria a Dio per i maturi frutti umani e spirituali scaturiti dall’azione dello Spirito Santo mediante l’istituzione del diaconato permanente, provvida iniziativa nata dal cuore dei padri conciliari e sbocciata a Vicenza per la profetica azione apostolica e spirituale del venerabile don Ottorino Zanon. Egli seppe cogliere tale iniziativa come occasione di promozione umana e spirituale e di evangelizzazione degli orfani e dei ragazzi più bisognosi, per lo sviluppo di personalità mature e dedite al servizio di Dio e dei fratelli”. Lo scrive in un messaggio a nome del Papa il Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin indirizzato al Vescovo di Vicenza, Monsignor Beniamino Pizziol.

Il Papa ha ricordato dunque il cinquantesimo anniversario della ordinazione dei primi sette diaconi permanenti della Pia Società San Gaetano, avvenuta il 22 gennaio 1969 nella cattedrale di Vicenza.

“Il ripristino del diaconato nel suo grado permanente, auspicato dai Padri conciliari, è stato possibile a Vicenza grazie alla profetica azione apostolica e spirituale di don Ottorino Zanon. Oggi il ministero del diaconato, a cui accedono numerosi uomini sposati, è in rapida crescita in molte regioni ecclesiali ed è uno dei segni più validi per favorire il rinnovamento ecclesiale delle nostre comunità cristiane”, ha osservato il Vescovo di Vicenza, Pizziol.

Ti potrebbe interessare