Papa Francesco, diffondere la cultura dell'incontro nelle università

L'udienza del Papa alla Cappellania Cattolica della Queen’s University di Belfast in pellegrinaggio a Roma

Il Papa e gli studenti della Cappellania Cattolica della Queen’s University di Belfast
Foto: Vatican Media / Aci Group
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Giornata fitta di impegni per Papa Francesco che questa mattina ha ricevuto anche un gruppo di studenti della Cappellania Cattolica della Queen’s University di Belfast in pellegrinaggio a Roma. “Vi incoraggio - ha detto loro il Papa- non solo ad approfondire la vostra comprensione e il vostro apprezzamento della ricchezza intellettuale e spirituale della tradizione cattolica, ma anche, e in uno spirito veramente evangelico, a coltivare la cultura dell’incontro tra di voi e nella comunità universitaria”.

Ed ha aggiunto: “Costruire una cultura dell’incontro al servizio del regno di Dio ci impegna personalmente. Si tratta non semplicemente di vedere, ma di guardare; si tratta non solo di sentire, ma di ascoltare; non basta incontrare o passare accanto alle persone, ma occorre fermarsi per impegnarsi con loro sulle cose che contano veramente”, 

Il Papa ha concluso: “ognuno di voi, a suo modo, possa farsi promotore di questa cultura dell’incontro nell’ambiente universitario e contribuire così a tenere vive le nobili tradizioni irlandesi di ospitalità, riconciliazione, fedeltà al Vangelo e perseveranza nella ricerca della santità. Con questi sentimenti, affido tutti voi alla materna intercessione della Beata Vergine Maria”.

Ti potrebbe interessare