Papa Francesco erige una nuova Eparchia per i cattolici ucraini - bizantini in Polonia

Il vescovo sarà Arkadiusz Trochanowski

Il nuovo vescovo Arkadiusz Trochanowski
Foto: www.grekokatolicywalcz.pl
Previous Next
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha deciso di erigere, la nuova Eparchia di Olsztyn-Gdańsk (Polonia) di rito bizantino- ucraino, con territorio dismembrato dall’Arcieparchia di Przemyśl-Warszawa e dall’Eparchia di Wrocław-Gdańsk e ha nominato Primo Vescovo il Reverendo Arkadiusz Trochanowski, del clero dell’Eparchia di Wrocław-Gdańsk. Fino alla presa di possesso del Vescovo, l’Eparchia di Olsztyn- Gdańsk sarà retta dal Metropolita S.E.R. Eugeniusz Mirosław Popowicz come Amministratore Apostolico.

Il Papa ha modificato il nome dell’Eparchia di Wrocław-Gdańsk in Wrocław- Koszalin e ha reso suffraganea dell’Arcieparchia di Przemyśl-Warszawa la nuova Eparchia di Olsztyn-Gdańsk.

Il vescovo Arkadiusz Trochanowski è nato il 6 gennaio 1973 a Szprotawa, cittadina nei pressi di Zielona Góra appartenente all’Eparchia di Wrocław-Gdańsk. Proviene da una famiglia di antica tradizione greco-cattolica ucraina attivamente impegnata in parrocchia. Terminati gli studi liceali, ha iniziato la formazione filosofico-teologica presso il Seminario Maggiore di Lublin ed è stato ordinato sacerdote il 29 luglio 2000 a Wrocław, incardinandosi nell’omonima Eparchia.

 

Ha poi lavorato come Vicario Parrocchiale a Wrocław e Środa Śląska, Oława e Oleśnica, continuando nel frattempo gli studi specialistici in Teologia presso la Pontificia Facoltà di Teologia di Wrocław. Dal 2010 è stato Decano di Koszalin e dal 2014 co-direttore del mensile greco-cattolico Blahowist. Dal 2015 è stato Direttore dell’Ufficio Eparchiale per la Pastorale Giovanile e dal 2017 Delegato Eparchiale per la protezione dei minori.

La nuova Eparchia di Olsztyn-Gdańsk si estende su una superficie di 90.075 chilometri quadrati e ha una popolazione complessiva di 5.991.158 abitanti. Il territorio è corrispondente a quello delle Diocesi latine di Gdańsk, Pelplin, Elblag, Toruń, Płock, Warmia, Elk, Łomża, Białystock e Drohiczyn.

La sede dell’Eparchia è fissata a Olsztyn, stabilendo come cattedrale la chiesa del Patrocinio della Santissima Theotókos in Olsztyn.

La circoscrizione comprende 43 parrocchie e cappellanie, affidate a 26 sacerdoti, tra i quali 4 Padri dell’Ordine di S. Basilio Magno.

Ti potrebbe interessare