Papa Francesco: “Il sogno di Martin Luther King è ancora attuale”

Il Papa invia un messaggio al servizio commemorativo per Martin Luther King Jr., in occasione del Martin Luther King Day che si celebra negli USA ogni terzo lunedì di gennaio

Il messaggio di Papa Francesco Servizio Commemorativo per Martin Luther King Jr.
Foto: Libretto del Servizio Commemorativo per Martin Luther King Jr.
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

C’è anche un messaggio di Papa Francesco, nel libretto della commemorazione per Martin Luther King, giornata di festa proclamata negli Stati Uniti per il 18 gennaio, per ricordare la nascita del celebre pastore protestante e attivista assassinato nel 1968. Martin Luther King era nato il 15 gennaio 1929 ad Atlanta, ma si è deciso di stabilire il Martin Luther King Day nel terzo lunedì di gennaio. La ricorrenza si celebra in tutti e cinquanta gli Stati americani solo dal 1993.

Papa Francesco sottolinea che “nel mondo di oggi, che sempre più affronta le sfide della ingiustizia sociale, della divisione e del conflitto che mette a rischio la realizzazione del bene comune, Il sogno di armonia e di eguaglianza per tutti i popoli di King resta sempre attuale”.

Il messaggio cita anche un passaggio della Fratelli Tutti, enciclica che ha tra i suoi ispiratori proprio Martin Luther King. Il Papa chiede unità e non divisione, perché “solo così potremo vederci non come altri, ma come vicini, nella verità della nostra condivisa dignità di Figli di Dio”.

Conclude Papa Francesco: “Solo impegnandoci ogni giorno per porre questa visione in pratica potremo lavorare insieme per creare una comunità costruita sulla giustizia e l’amore fraterno”.

Due giorni fa, Papa Francesco aveva ricevuto in Vaticano una maglietta celebrativa della squadra NBA Atlanta Hawks, e la aveva benedetta.

Ti potrebbe interessare