Papa Francesco incontra il presidente dello Zambia

Un primo piano di Papa Francesco
Foto: ACI Group Photo Archive
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Un incontro di trenta minuti, “cordiale” secondo il comunicato della Sala Stampa Vaticana, quello tra Papa Francesco ed Edgar Chagwa Lungu, presidente dello Zambia. I temi dell’incontro: le buone relazioni esistenti tra la Santa Sede e la Repubblica di Zambia.

Secondo il comunicato della Sala Stampa vaticana “ci si è poi soffermati sul contributo della Chiesa cattolica attraverso le sue istituzioni di carattereeducativo, sociale e sanitario, non mancando di fare riferimento alla collaborazione nella lotta alla povertà e alle disuguaglianze sociali e alla promozione di pacifica convivenza sociale e religiosa attraverso la cultura del dialogo e dell’incontro”.

Altri temi affrontati dall’incontro, in una conversazione intervallata  da un interprete, sono stati “le migrazioni, i cambiamenti climatici e la tutela dell’ambiente. 
Infine, si è fatto cenno alla situazione internazionale, con speciale attenzione ai conflitti che interessano alcune aree dell’Africa e all’impegno del Paese nei processi di pace nella Regione.”

Nello scambio di doni, Papa Francesco ha donato al presidente dello Zambia anche l’esortazione apostolica Evangelii Gaudium e l’enciclica Laudato Si, mentre tra i doni del presidente c’era un quadro che rappresentava uno scenario africano.

Al termine dell’incontro, il presidente si è incontrato con il Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato, accompagnato dall’arcivescovo Paul R. Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati.

 

 

Ti potrebbe interessare